Radiosound24

Radio Sound 24

Traccia corrente

Titolo

Artista


Il padre di Ilaria Salis: “Crescono le azioni per screditare mia figlia, torturata per farla confessare” | Estradizione impossibile, obiettivo domiciliari

Scritto da il 30/01/2024

Pubblicato il: 30 Gennaio 2024 alle 9:16 pm

 

 

“Sta crescendo un’onda per cercare di screditare le azioni di mia figlia Ilaria Salis“.

Lo ha detto Roberto Salis, padre della 39enne detenuta in Ungheria con l’accusa di aver partecipato all’aggressione ai danni di due estremisti di destra. “Stanno girando foto di un reato commesso in Ungheria per cui mia figlia non è accusata”, ha sottolineato. Parlando delle torture che la figlia avrebbe subìto, l’uomo ha poi aggiunto: “Se tutto quello che ha passato non ha portato a nessuna confessione è lecito pensare che Ilaria non abbia nulla da confessare”.


Opinione dei lettori

Commenta