Radiosound24

Radio Sound 24

Traccia corrente

Titolo

Artista


Nasce “Lions running, la gara più bella di sempre”, evento solidale per Special Olympics

Scritto da il 12 Aprile 2022

Pubblicato il: 12 Aprile 2022 alle 7:57 pm

Iscrizioni aperte per domenica 29 Maggio, il Parco di Monza si colora di festa con la neonata “Lions Running, la gara più bella di sempre”. Ricavato destinato al progetto Special Olympics.

MONZA – Solidarietà, benessere fisico, divertimento, grandi campioni, persone speciali, la straordinaria bellezza del Parco di Monza, c’è tutto quel che serve per il neonato evento “Lions Running, la gara più bella di sempre” che andrà in scena domenica 29 maggio 2022 con partenza alle 9.30.

L’evento, organizzato da Lions Club Lissone e patrocinato da Regione Lombardia, Comune di Monza, Provincia di Monza e Brianza e Reggia di Monza e con il supporto tecnico di Corona Ferrea ASD e Runners Desio, è un’occasione per vivere una giornata di sport, gioia, socialità e tendere la mano alle fasce sociali più deboli.

LA GARA – Si potrà scegliere tra due percorsi, uno da circa 5 km ed uno da 10 km, entrambi con partenza e arrivo da Cascina San Fedele all’interno del Parco di Monza e adatti a tutti, famiglie con bambini, quattrozampe e chiunque abbia voglia di respirare il clima di entusiasmo che accompagna del sano sport all’aria aperta con obiettivo solidarietà. Per entrambe le manifestazioni si tratta di eventi non competitivi per i quali non è necessario essere in possesso del certificato medico agonistico né il tesseramento presso la federazione italiana di atletica leggera.

LIONS CLUB – Il Lions Club International è la più grande organizzazione umanitaria al mondo, conta 1,4 milioni di soci in oltre 47.000 club in tutto il mondo. I soci sono uomini e donne che offrono il proprio tempo alle cause umanitarie. Fondata nel 1917 a Chicago, l’associazione ha come motto «Noi Serviamo». In tutto il mondo, i Lions Club sono al servizio del prossimo.

PANETTA – L’atmosfera di questa manifestazione è resa ancora più speciale grazie alla presenza dietro le quinte organizzative dell’evento del campionissimo Francesco Panetta, straordinario mezzofondista che ha regalato immense soddisfazioni con la maglia azzurra della nazionale italiana di atletica leggera. Panetta è ancora oggi primatista italiano 3000 siepi, i suoi più grandi successi sono la medaglia d’oro ai Mondiali di Roma 1987 e agli Europei del 1990 sulla stessa specialità.

SOLIDARIETA’ – Da qualche anno Francesco Panetta, insieme a Corona Ferrea ASD, è impegnato in un’altra gara, quella di trasmettere il piacere della corsa a ragazzi speciali, affetti da disabilità, appartenenti agli Special Olympics, un’associazione nata negli USA nel 1968 e fondata da Eunice Kennedy (sorella di John Fitzgerald Kennedy) a favore dei ragazzi affetti da Sindrome di Down e con problemi similari dalla nascita con lo scopo di promuovere, attraverso la pratica sportiva, una cultura del rispetto e dell’inclusione a beneficio in particolare dei giovani ma anche dell’intera comunità. Lo strumento per eccellenza è lo sport unificato che vede coinvolti Atleti con e senza disabilità intellettive in formazioni miste.

Proprio al progetto Special Olympics è dedicato il 100% dei proventi delle iscrizioni alla “Lions Running, la gara più bella di sempre”.

ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte sul sito (CLICCA QUI) da mercoledì 13 aprile. Il costo di partecipazione è di 10 euro che saranno interamente devoluti al progetto Special Olympics.

Per la partecipazione sarà obbligatorio rispettare le normative sanitarie in materia di prevenzione della diffusione del COVID19 vigenti alla data della manifestazione. Consulta i dettagli sul sito.


Opinione dei lettori

Commenta