Radiosound24

Radio Sound 24

Traccia corrente

Titolo

Artista


Eurochocolate a Perugia, fino al prossimo 3 Aprile

Scritto da il 29 Marzo 2022

Pubblicato il: 29 Marzo 2022 alle 9:58 pm

È iniziata il 25marzo, la nuova edizione primaverile di Eurochocolate che proseguirà presso gli storici Giardini del Frontone, a Perugia, fino al prossimo 3 Aprile.

Durante il primo giorno di Eurochocolate International Chocolate Exhibition di Perugia è avvenuto il taglio del nastro, insieme al Presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci, il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, l’Assessore al Turismo del Comune di Perugia Gabriele Giottoli, il Presidente della Camera di Commercio dell’Umbria Giorgio Mencaroni e il Direttore della Caritas di Perugia Don Marco Briziarelli.

L’esibizione, ispirata alla Pasqua e alle sue prelibatezze è composta dal Chocolate Show con oltre 40 espositori dei migliori prodotti in cioccolato, al ricco calendario di degustazioni, cooking show e laboratori, fino all’accogliente Oval Bar by Domiziani dove fermarsi per una dolce pausa relax. E ancora, tanti divertenti giochi a tema per dare libero sfogo alle inesauribili energie di cui il cioccolato è tra le fonti più amate, con ben otto aree Choco Funny dedicate ai più piccini e ai loro genitori, per un goloso intrattenimento che fonde gioco e didattica.

Il programma del primo fine settimana prevede uno spazio dedicato agli Special Event che attende i più golosi per dolci incontri ravvicinati sotto la guida esperta di Maestri Pasticceri e Cioccolateri. Si inizia Sabato 26 Marzo alle ore 10 con voglioCioccolato, che proporrà una degustazione di cioccolato fondente proveniente dai Paesi più lontani, mentre alla stessa ora di Domenica 27 guiderà il pubblico alla scoperta delle note aromatiche dell’amatissimo Cibo degli Dèi. Sabato 26 alle ore 11 sarà la volta di Dulcinea e del suo Guarda e Impara, mentre Domenica 27 alle ore 11 l’appuntamento è con il Maestro Pasticcere Federico Anzellotti che accompagnerà il pubblico in un’imperdibile Chocolate Adventure: il dolce “euforia”.

Tanti e per tutti i gusti anche i Choco Lab che si susseguono tutti i giorni, a partire da Venerdì 25 Marzo, dalle ore 12 alle ore 19: Praline in corso con il Maître Chocolatier Nicola Maramigi, protagonista anche degli appuntamenti esperienziali A 4 mani per mettersi alla prova nella creazione di dolci prelibatezze. Mani in pasta anche in compagnia di Peccati di Gola e dei suoi A scuola di cucina e ll piacere di imparare. Si prosegue con le full immersion Alla scoperta del gelato firmate Mastro Cianuri e con i golosi abbinamenti tra Vino e Cioccolato, a cura di Assosommelier, e tra Grappa e Cioccolato a cura di ANAG – Associazione Nazionale Assaggiatori Grappe e acqueviti. Sono invece riservati alle scuole i Choco Lab della mattina che fin da oggi hanno accolto i primi curiosissimi ospiti. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, con prenotazione obbligatoria sul sito www.eurochocolate.com.

Non mancano anche le iniziative di approfondimento a tema cacao e cioccolato, grazie alla collaborazione di IAAS – Associazione Internazionale degli Studenti di Agraria, che guida i piccoli esploratori alla scoperta delle affascinanti origini del Cioccolato. Ad accompagnarli nel Cocoa World, insieme a delegati IAAS, coinvolgenti attività interattive e digitali per meglio comprendere l’incredibile biodiversità contenuta in un cioccolatino o in una fumante tazza di cioccolata. Dalla teoria alla pratica, grazie a Piantala, per un’esclusiva full immersion tra veri semi e piante, in collaborazione con l’Associazione ecuadoriana di produttori di cacao UNOCACE, UmbraFlor e AFOR – Agenzia Forestale Regionale. Qui ogni visitatore potrà piantare un seme o una piantina di cacao o di altre varietà autoctone tra cui il noce, il castagno e il nocciolo e tornare a casa con un dolce ricordo di cui prendersi cura. Imperdibili anche i laboratori ispirati al mondo del digitale per un originale incontro ravvicinato con le nuove tecnologie: Choco Bit, in collaborazione con KidsBit, e Mi si è rotto l’uovo non l’ho fatto apPOST, realizzato in collaborazione con il POST, Museo della Scienza di Perugia. Un tuffo nell’arte con i laboratori Choco Art, all’interno dei quali verrà messa alla prova la propria creatività, in collaborazione con il teatro figurativo Tieffeu e disegni artistici applicati a golose uova di cioccolato, in collaborazione con l’Associazione AniMatamente. Si va quindi dalla Caccia all’Uovo al Tiro all’Uovo, tentando di centrare un originale bersaglio a tema, passando per la Pesca all’Uovo presso il piccolo specchio d’acqua presente all’interno dei Giardini, fino all’originale Maratova, una divertente Corsa con i Sacchi di juta utilizzati per trasportare il cacao. Per tutti i partecipanti golosi omaggi in cioccolato!

Tra le tante attività ci sono anche alcune dedicate proprio al divertimento con l’irresistibile Choco Parade firmata Accademia Creativa e l’esclusiva Choco Arrampicata in presenza di istruttori qualificati. Appuntamento quotidiano, inoltre, con i Choco Live rigorosamente a tema: l’imperdibile Teatro dei Burattini, la divertente Fabbrica delle Bolle e l’esilarante magia di Choco Magic, firmati Facciamo Festa e le avvincenti Letture animate Io so volare e Alla ricerca dell’uovo di cioccolato curate da Tieffeu.

Troviamo partecipe anche la regione Umbria con Andiamo al Nocciolò, un’iniziativa creta per riscoprire la nocciola. Il noccioleto e la relativa attività sono realizzati in collaborazione con UmbraFlor, che ha curato anche gli importanti lavori di riqualificazione dei Giardini del Frontone promossi attraverso un Patto di Collaborazione tra Eurochocolate e il Comune di Perugia.

Non manca, ovviamente, un qualcosa che dia senso di vicinanza nei confronti dell’Ucraina, ecco il motivo dell’installazione della mostra fotografica We Love Peace che propone 28 scatti sul tema delle uova pasquali decorate a mano e che con il suo messaggio di rinascita rappresenta in questa occasione la cornice di una raccolta fondi destinata al popolo ucraino. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la Caritas di Perugia alla quale saranno affidati i contributi raccolti, destinati al sostegno delle famiglie ucraine che in questi giorni hanno trovato accoglienza nel comune di Perugia.

Tra le diverse mostre presenti, c’è anche AbacadAba/1,2,3…Stella è la mostra realizzata con i lavori degli studenti dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” attraverso un’installazione che inviterà alla scoperta di contenuti online. Quindici grandi uova dell’altezza di un metro, meticolosamente decorate, per altrettante postazioni che rappresentano le porte di accesso all’esposizione. Opere che, come mappe astrali, configurano traiettorie immaginarie, volte all’esplorazione dell’infinito, rappresentando un invito al viaggio.

 

A firmare una simpatica installazione, perfetta per divertenti scatti a tema, sono invece i Piccioni Radioattivi, gruppo informale di giovani artisti che dal 2017 si riuniscono all’interno del Centro Servizi Giovani del Comune di Perugia organizzando performance e progetti. Protagonista una sagoma bidimensionale raffigurante l’immancabile piccione radioattivo alle prese con alcune uova di cioccolato rotte, a richiamare l’episodio firmato Alfred HitCHOK accaduto sulla scalinata di Palazzo dei Priori in occasione del primissimo lancio dell’evento.

Inoltre, mantenuta la promessa di tornare nel Centro Storico di Perugia, dopo due anni di forzata assenza, prende il via oggi anche una delle iniziative di punta della nuova edizione: l’imperdibile Caccia al Tesovo. Appositamente pensata per valorizzare al meglio i principali punti di interesse dell’Acropoli, prevede 5 itinerari alla scoperta degli altrettanti Rioni storici della città: Porta Sole, Porta San Pietro, Porta Eburnea, Porta Santa Susanna e Porta Sant’Angelo. Al termine del percorso, tutti i partecipanti riceveranno in omaggio Eggolo by Costruttori di Dolcezze, l’imperdibile uovo di Pasqua da 150 grammi o Eggolo Maxi (da 240 grammi) se consegneranno presso i desk di Eurochocolate il biglietto di ingresso a uno dei Musei aderenti all’iniziativa.

Il protagonismo dei Musei si estende a tutta la regione: grazie al coinvolgimento del Sistema museale regionale, infatti, tutti coloro che prima di arrivare a Eurochocolate faranno visita auno dei musei del Cuore Verde d’Italia potranno ritirare 2 Eggolo anziché uno. L’iniziativa è frutto della collaborazione con Sviluppumbria. La Caccia al Tesovo è anche una preziosa occasione per invitare i visitatori a scoprire le attività Extra Chocolate programmate per le vie del Centro Storico della città e organizzate grazie alla proficua collaborazione con le Associazioni Borgo Bello, Perugia in Centro, Priori e Perugia 1416. Tutte le iniziative Extra Chocolate sono consultabili al link www.eurochocolate.com/perugia2022/extrachocolate .


Opinione dei lettori

Commenta